di Eugenio Baresi

Ormai pare che un qualsiasi semplicissimo intendere sia stato smarrito.

Ci hanno raccontato che hanno individuato 130 opere strategiche e che queste verranno rapidamente realizzate con il decreto semplificazione.

Ora queste opere sono note da anni, molte finanziate da anni e molte progettate da anni.

Allora perché non lo hanno fatto in questi anni?

Non è una domanda polemica, è semplicemente una domanda che qualsiasi persona di buon senso dovrebbe porsi.

Ma poi c’è un ulteriore questione perché questo decreto è stato approvato “salvo intese”.

Praticamente non c’è ancora.

Un disastro.

E non è una affermazione polemica, è una constatazione se sono veri i fatti sopra riportati.

Continua la lettura…